BACIAMI, STUPIDO!

27 Novembre 2007 - 23 Dicembre 2007 21:00

BACIAMI, STUPIDO!

Teatro Manzoni Roma - Via Monte Zebio, 14/C, 00195 Roma RM

con
  • Franco Oppini
  • Patrizia Pellegrino
regia di
  • Ennio Coltorti
Scritto da

Che cosa si chiede a una moglie quasi sempre? E da sempre? Di essere così bella da suscitare il desiderio degli altri ma anche così fedele da lasciare quegli stessi altri con la frustrante sensazione di non poterne godere. Tuttavia quando capita qualcuno che non è come tutti gli altri? Quando questo qualcuno volendo, avrebbe il potere di cambiare, come un deus ex machina, la vita di lui e di lei immergendoli nel successo, trasportandoli dalla loro oscura e noiosa città di provincia alla eccitante e sognata metropoli? Forse allora la certezza di ciò che si chiede ad una moglie comincia ad incrinarsi. E l’ingegno si aguzza. Come ottenere il massimo… in cambio di niente? Ecco quindi l’ intrigo, l’ intreccio, la pochade; ecco gli equivoci, le bugie, gli scambi di persona, l’ apparenza, il caos. Ma se è il desiderio a guidare i comportamenti, ad incrinare gli equilibri, è all’ amore che toccherà rimettere tutto in ordine. Comunque, forse, alla fine dell’ avventura, grazie anche a quella tempesta passeggera, la moglie acquisterà più fiducia in se stessa riuscendo addirittura a far si che in futuro il suo lui non la consideri più un qualcosa da esibire quanto piuttosto un “qualcuno” da amare e rispettare. Questa edizione di “Baciami, stupido!” è basata sia sulla sceneggiatura di Wilder del 1964 sia sulla commedia della Bonacci “L’ ora della fantasia” del 1944, ed è stata adattata e reinventata alla luce dei cambiamenti avvenuti da quei lontani anni ad oggi per sottolineare, attraverso soprattutto il potenziamento della comicità delle battute e delle situazioni, l’ attualità di quelle tematiche relative alla coppia che sembrano essere in fondo le stesse di sempre.