13 Aprile 2022 18:00

Dostoevskij, Tempo e Libertà – Filosofia e Letteratura. MATRIMONI DELLA FILOSOFIA AL TEATRO MANZONI

Teatro Manzoni Roma - Via Monte Zebio, 14/C, 00195 Roma RM

con
  • Giuseppe Di Giacomo

Nuovo appuntamento con Manzoni Idee al Teatro Manzoni di Roma, mercoledì 13 aprile alle ore 18.00. Per il ciclo Matrimoni della Filosofia Giuseppe Di Giacomo presenta Filosofia e Letteratura.  

Dostoevskij, Tempo e Libertà e ne parla con Salvatore Tedesco, Professore di Estetica presso l’Università di Palermo.

Si vuole evidenziare come in Dostoevskij l’essere un grande artista e l’essere un grande pensatore siano due dimensioni strettamente connesse. In questa prospettiva, l’artisticità di Dostoevskij emerge in modo esemplare nel trattamento del tempo: lineare-circolare-spiraliforme. Da questo punto di vista, è interessante il rapporto tra Dostoevskij e Tolstoj. Come pensatore, il problema di fondo è quello del rapporto tra immanenza e trascendenza. Di qui, quel “cristianesimo tragico” che implica un rapporto di identità-differenza con Nietzsche.

Già Professore ordinario di Estetica presso la Sapienza Università di Roma, Giuseppe Di Giacomo si occupa in particolare della relazione tra estetica e letteratura, come pure del rapporto tra estetica e arti visive. Tra le sue più recenti pubblicazioni, Richard Wagner: una guida filosofica (Carocci, 2021), La bellezza abbandonata  (Il Mulino, 2021).

Nel ciclo Matrimoni della Filosofia Giuseppe Di Giacomo propone un percorso filosofico attraverso le arti, scandito da quattro tappe, dalla musica alla letteratura, dalla pittura al cinema.

I successivi appuntamenti sono:

Filosofia e Pittura: Picasso e Velázquez, Tradizione e Innovazione (Martedì 26 aprile 2022 ore 18.00)

Filosofia e Cinema. Mito e storia in P.P. Pasolini e nel western da John Ford a Sergio Leone (Martedì 31 maggio 2022 ore 18.00).