I MANEGGI PER MARITARE UNA FIGLIA

14 Dicembre 2004 - 9 Gennaio 2005 21:00

I MANEGGI PER MARITARE UNA FIGLIA La commedia più amata del repertorio di GILBERTO GOVI

Teatro Manzoni Roma - Via Monte Zebio, 14/C, 00195 Roma RM

con
  • Silvio Spaccesi
regia di
  • Silvio Giordani
Scritto da

Nel 2004 ricorre il centenario della morte di Nicolò Bacigalupo, genovese, severo e taciturno, economo comunale di giorno, commediografo, pieno di estro di notte. La sua commedia, “I maneggi per maritare una figlia” è il capolavoro comico, che ha accompagnato per circa mezzo secolo, la carriera artistica di Gilberto Govi, che fu trasmessa in televisione nel ’65 per festeggiare gli ottanta anni del grande attore. Per poter quindi oggi affrontare questo grande repertorio era necessario affidare la sfida ad uno dei mostri sacri del teatro comico contemporaneo: Silvio Spaccesi. L’attore marchigiano, come Govi, possiede un’istintiva ed infallibile esperienza del teatro comico, lo stesso scoppiettio delle trovate gestuali e vocali sempre più incalzanti verso i finali d’atto: “i fuochi d’artificio” come dicevano i vecchi capocomici. E Spaccesi come Govi, si calerà nei panni del capofamiglia, assennato stratega delle sorti di casa, che inevitabilmente finisce nella garrula ma decisa tattica quotidiana delle donne. Spaccesi, le donne i maneggi. Una miscela scenica pressoché perfetta.