In quel giardino d’aranci fatto in casa

20 Gennaio 2009 - 15 Febbraio 2009 21:00

In quel giardino d’aranci fatto in casa

Teatro Manzoni Roma - Via Monte Zebio, 14/C, 00195 Roma RM

con
  • Gianfranco D’Angelo
  • Ivana Monti
  • Mario Scaletta
regia di
  • Patrick Rossi Gastaldi
Scritto da

Un bel giorno, ti svegli e ritrovi, improvvisamente, tua figlia in casa che non vedi da ben 13 anni, e da quel momento la tua vita cambierà… no, non ci sono ganci, non c’è la Carrà e non stiamo a “Carramba che Fortuna…”…. e soprattutto non è un incubo!! Nel ruolo del protagonista Michael Hut, un famoso sceneggiatore di Hollywood in crisi, ritroviamo un travolgente D’Angelo, che si vede arrivare in casa sua figlia che non vede da molti anni. La figlia si chiama Jenny, ha 25 anni ed è interpretata da Simona D’Angelo (nella vita figlia dell’attore). Vuole in ogni modo riconquistare il rapporto con il padre, a tal punto da fingere di voler tentare la carriera d’attrice pur di stargli vicino… Cosi quotidianamente, tra accesi e coloriti scontri verbali, e con l’aiuto sia di Hilary, sua attuale compagna e truccatrice di grandi star (interpretata dalla grandissima Ivana Monti) che di Ted, miglior amico del protagonista con un’identità sessuale poco chiara (interpretato da un simpaticissimo Mario Scaletta), Jenny ricostruisce tassello dopo tassello il rapporto con il genitore… a tal punto che gli ridipinge casa, la riordina e dopo un primo momento di smarrimento da parte di Michael, la gioiosa vitalità della figlia finalmente conquista il padre. La vita di Michael, ritrova una serenità e una stabilità, fatta di ricordi, di responsabilità mancate che aveva cercato inutilmente, fino a quel momento, di rimuovere e ne prende coscienza.  Jenny riesce perfino a far parlare telefonicamente i due genitori, e la commedia si conclude senza troppe esagerazioni o colpi di scena, con lei che decide di rientrare a New York, contenta ormai di aver ritrovato il padre e con lui sinceramente dispiaciuto per la partenza della figlia.