2 Dicembre 2009 - 27 Dicembre 2009 21:00

La commedia di Candido

Teatro Manzoni Roma - Via Monte Zebio, 14/C, 00195 Roma RM

con
  • Ottavia Piccolo
regia di
  • Sergio Fantoni
Scritto da

“Avventura teatrale di una gran donna, tre grandi e un grande libro (con tutto lo scompiglio che seguì)”. La gran donna è Augustine, un terremoto di invenzioni, uno scrigno di trovate, che ogni momento ne tira fuori una. Forse perché un tempo faceva l’attrice, sui palcoscenici più malfamati del 1700 parigino. Lei finisce in un triangolo impazzito fra tre signori di mezza età, appunto i tre grandi: Denis Diderot, Jean Jacques Rousseau e Voltair. E il grande libro? È il famoso “Candido”. Così la storia procede tra invenzioni e verità storica. Perché al tempo, nel Settecento dei Lumi, risulta che Voltaire stesse terrorizzando il mondo dalla sua villa di Ginevra. Questa non è un’invenzione: risponde al vero. Voltaire minacciava infatti di dare alle stampe un certo libretto satirico – piuttosto cattivo – in cui in un colpo solo avrebbe messo alla berlina tutti i potenti del suo tempo, tutti i valori, tutti i suoi colleghi.