4 Dicembre 2023

SOLEDAD

Teatro Manzoni Roma - Via Monte Zebio, 14/C, 00195 Roma RM

Un dicembre del Commissario Ricciardi

Lunedì 4 dicembre, ore 21.00

SOLEDAD

Un dicembre del Commissario Ricciardi

di

MAURIZIO DE GIOVANNI

 

Anno 1939. L’Italia si prepara a vivere l’ultimo Natale di pace, ma un omicidio squassa il ventre della città. Con il suo nuovo romanzo SOLEDAD Un dicembre del Commissario Ricciardi (Einaudi Stile Libero) MAURIZIO DE GIOVANNI è l’atteso protagonista del nuovo appuntamento di Scrittori in scena al Teatro Manzoni di Roma, lunedì 4 dicembre alle ore 21.00. Con letture sceniche e musiche dal vivo, l’autore sarà sul palco con i musicisti Marco Zurzolo, Marianita Carfora, Carlo Fimiani e Marco De Tilla, con le voci di Rosaria De Cicco, Paolo Cresta, Rosalba Di Girolamo ed Elena Carbone. La regia è di Annamaria Russo.

 

Quanta solitudine che c’è. In Europa la guerra è cominciata, eppure da noi qualcuno si illude ancora che sia possibile tenerla fuori della porta. E poi sta arrivando la più bella delle feste, quella dove si mangia, si beve, ci si abbraccia, quella in cui ci si scambiano doni con le persone care; non bisogna avere pensieri tristi. La solitudine però, la solitudine vera, è difficile da scacciare. Soprattutto puoi essere solo se decidono che sei diverso, magari perché non sai parlare, o perché ami persone del tuo stesso sesso. O perché, dicono, sei di un’altra razza. Anche Erminia Cascetta era diversa, a modo suo. Aveva troppa voglia di vivere, perciò l’hanno uccisa. In questo tempo che accelera verso l’abisso, spetta al commissario Ricciardi e al brigadiere Maione scoprire chi è stato.

 

MAURIZIO DE GIOVANNI è nato a Napoli nel 1958. Scrittore, sceneggiatore e drammaturgo, è conosciuto, fra l’altro, per le serie del Commissario Ricciardi, dei Bastardi di Pizzofalcone e di Mina Settembre, pubblicate da Einaudi Stile Libero, e per la serie di Sara, pubblicata da Rizzoli.

Dai suoi romanzi, sempre in vetta alle classifiche, sono state tratte fortunate fiction televisive. È tradotto in tutto il mondo.

 

Ingresso libero – prenotazione consigliata

Tel. 06.32.23.634 WhatsApp 327.89.59.298

e-mail eventi@teatromanzoniroma.it